La tosse

La tosse è un importante meccanismo di difesa che il nostro organismo adotta per mantenere libere le vie respiratorie. Queste, infatti, potrebbero essere ostruite da un accumulo di secrezioni mucose prodotte in eccesso, presenza di sostanze irritanti per la mucosa o corpi estranei penetrati in maniera accidentale.

 

TOSSE GRASSA
Si tratta di una tosse corposa caratterizzata da un'importante presenza muco-catarrale principalmente nei bronchi, ma anche a livello delle alte vie respiratorie. La tosse grassa non si presenta solamente nel contesto di raffreddore ed influenza: essa infatti costituisce un sintomo ricorrente in numerose affezioni respiratorie.

 

Cosa succede alla mucosa delle vie aeree
In caso di infezioni virali o batteriche la mucosa reagisce producendo grandi quantità di muco, più denso del normale. Al fine di mantenere libere le vie aeree il nostro organismo mette in atto il riflesso della tosse che ha come scopo lo spazzar via il muco dai bronchi.

 

TOSSE SECCA
Si tratta di una tosse stizzosa con una minima, espettorazione  muco-catarrale. La tosse secca deriva da un’irritazione delle vie aeree che, stimolando i recettori nervosi, dà origine al tipico sintomo. Può essere dovuta all’inalazione di sostanze irritanti o all’aggressione di virus.

 

Cosa succede alla mucosa delle vie aeree
In presenza di irritanti la mucosa mette in atto dei meccanismi di difesa che determinano un processo di infiammazione. La mucosa infiammata è più responsiva, ovvero reagisce con maggior facilità, al contatto con le sostanze irritanti determinando così il meccanismo della tosse.

 

Entrambi questi meccanismi (tosse secca e grassa) che hanno di norma un ruolo protettivo, quando esasperati, possono determinare fastidi non necessari che vanno in qualche modo contrastati.
Tosse


 
Le informazioni contenute in questa pagina sono da intendersi a titolo informativo e non sostituiscono in nessun caso assistenza o consiglio medico.